Bitcoin, etereo e ondulazione di Bitcoin code

  • 20. ottobre 2018 at 11:34

Aumenti di prezzo da parte della Banca. Il chiaro vincitore: Ripple. Ma anche per gli investitori di Ethereum, gli ultimi giorni sono stati tutt’altro che cattivi. Le analisi sono state buone per il 73 e il 50% delle prestazioni.

Wacker è il Bitcoin. Dopo un significativo aumento a 6.800 dollari USA, la correzione è attualmente in corso. Con il movimento verso l’alto il Bitcoin è entrato nella nuvola dell’Ichimoku-Kinko-Hyo-Hyo-Indicator. Non potevamo andare oltre per un po’ di tempo. Gli impulsi di tendenza sono ancora mancanti. Il marchio $ 6.000 è ancora in possesso. Un movimento laterale ti invita a fare trading, ma non fa scattare grandi segnali di acquisto o di vendita. Il segnale di vendita per le medie mobili è stato cancellato. La tendenza al ribasso a breve termine è stata superata.

Variante rialzista di Bitcoin code

Il prezzo continua a salire e non ci sono perdite di Bitcoin code prezzo inferiori a 5.877 dollari USA. A breve termine è già stato trovato un terreno a 6.300 dollari USA. Un aumento di prezzo superiore a 6.800 dollari USA raggiunge il bordo inferiore dell’indicatore Ichimoku-Kinko-Hyo-Hyo-Indicator. La nuvola si è rotto solo con tassi di cambio superiori a 7.200 dollari USA. Sulla strada per il segnale di acquisto a 8.000 dollari USA, devono essere prese molteplici Bitcoin code resistenze. Solo allora la strada è chiara per i seguenti obiettivi:

Il bordo inferiore delle nuvole dell’indicatore Ichimoku-Kinko-Hyo-Hyo-Indicator indica la direzione. La debolezza del Bitcoin continua. L’opportunità di utilizzare il marchio US$ 6.000 come trampolino di lancio non è stata colta. Il marchio $6.000 è in fase di test. Poiché questo non può essere mantenuto, il prezzo scende sotto i 5.877 dollari USA e viene attivato il prezzo obiettivo di 5.428 dollari USA. Una ricaduta al di sotto di questo livello ha causato perdite di cambio a 4.872 dollari USA. Un “sell-off” comporta il rischio di rendere possibile una formazione di fondo solo a USD 3.300.

Etereo (ETH/USD)

Ethereum è in testa alla classifica con un guadagno del 50 per cento nei prezzi delle azioni, se si è seguito l’analisi in corso. Un bell’esempio di come si può guadagnare bene con le condizioni di trading.

Dopo che Ethereum ha mancato per poco il segnale di vendita, è entrato in gioco il setup lungo. L’altra condizione della “variante rialzista” non è stata soddisfatta:

“Un aumento sopra i 263 dollari completa il fondo a breve termine.”

Il massimo è stato generato a 255 dollari USA. Così si doveva cercare una via d’uscita. Allo stesso modo, è ancora troppo presto per parlare di un fondo a medio termine. Questo sarebbe stato più maturo se Ethereum avesse soddisfatto la condizione di cui sopra. Le medie mobili segnalano una tendenza laterale. La nuvola dell’Ichimoku-Kinko-Hyo-Hyo-Indicator continua a costruire.

Ethereum termina la correzione a breve termine che è stata annunciata da 255 dollari USA. Il USD 167 può ancora essere tenuto. Il prezzo supera rispettivamente 255 e 263 dollari USA. Inoltre, i 338 dollari USA sono capitalizzati. Le medie mobili generano anche un segnale di acquisto. Il bordo superiore della nuvola dell’indicatore Ichimoku-Kinko-Hyo-Hyo-è già stato superato con prezzi superiori a 325 dollari USA. Un’epidemia superiore a 366 dollari USA sblocca i 405 dollari USA. Il grande segnale di acquisto viene generato solo con prezzi superiori a 471 dollari USA. L’obiettivo successivo è quindi 624 dollari USA.

Il segnale di acquisto non utilizzato ha un effetto sempre più negativo sulla presunta formazione del fondo. Non ci sono ulteriori massimi di oltre 255 dollari USA. Il movimento in basso a 167 dollari USA è sottosquadro. Il prezzo dell’etereo continua a crollare e viene fissato l’obiettivo di prezzo per lo scenario breve di 129 dollari USA.

Bitcoin 2020 a un milione?

  • 14. ottobre 2018 at 15:04

Secondo John McAfee, il prezzo del Bitcoin dovrebbe salire a un milione entro la fine del 2020. Il noto crittografo evangelista è così sicuro che sta mettendo il suo pezzo migliore su questa affermazione. Ma è davvero realistico?

John McAfee è senza dubbio una delle personalità più abbaglianti dell’ecosistema crypto

Il fondatore di McAfee Associates si è fatto un nome prima del suo interesse per le valute criptate, ma il suo interesse per Bitcoin e altri Altcoin lo ha reso particolarmente visibile. Soprattutto tra gli anni ha attirato l’attenzione con applicazioni controverse di monete diverse. Come si è scoperto più tardi, egli viene ricompensato principescamente per tali valutazioni.

Mentre le girate per diverse ICO o valute cripto hanno un tempo di dimezzamento molto breve, questo non si può dire di una prognosi: Nel luglio 2017 ha rafforzato l’affermazione che Bitcoin avrebbe avuto un valore di 500.000 dollari USA entro la fine del 2020. Un po’ volgarmente, ha sottolineato questa affermazione:

“altrimenti mangerò il mio cazzo sulla televisione nazionale”.

Alla fine di novembre ha reso la sua scommessa ancora più interessante: poiché il prezzo si sarebbe comportato molto meglio del suo modello di base, ora si sarebbe assunto un milione di dollari. I suoi privati erano ancora in gioco.

Secondo le sue stesse dichiarazioni, John McAfee ha un dottorato in topologia puntuale e può quindi prevedere il prezzo. Mentre John McAfee non esamina le carte, secondo varie fonti, l’affermazione di McAfee può essere descritta utilizzando un andamento esponenziale dei prezzi.

Tali modelli non sono rari di per sé. Anche gli investimenti classici come il Dow Jones o il Dax possono in linea di principio essere descritti da un tale sviluppo:

Il sito fnordprefekt.de offre alle persone interessate uno strumento di intrattenimento con il quale possono modellare autonomamente tali previsioni di prezzo. E infatti, come promettono alcune pagine, si può ipotizzare uno sviluppo del prezzo corrispondente – almeno secondo un senso della proporzione. Purtroppo, si può solo dire con un senso delle proporzioni se il modello può davvero essere giustificato sulla base della situazione dei dati. In questo articolo, verrà quindi sviluppato un modello di prezzo esponenziale che si adatta al meglio all’andamento del prezzo effettivo.